Centro buddista bergamo

Kailash Onlus, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nasce nel novembre del 2005 e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale

GLI SCOPI SOCIALI

​Nel suo statuto le finalità sono così esplicitate:

1.  Beneficenza
2.  Tutela dei diritti civili del popolo tibetano

3.  Promozione e salvaguardia della cultura e dell’arte tibetana
Pertanto, nell’ambito di tali attività, l’associazione intende promuovere, organizzare e assicurare:

la ricerca e l’approfondimento dal punto di vista filosofico e culturale della realtà tibetana
l’organizzazione di incontri, conferenze, corsi, manifestazioni ad essa collegate
le adozioni a distanza di rifugiati tibetani
la distribuzione di pubblicazioni e audiovisivi attinenti alle attività svolte dall’Associazione
creare centri di attività sociali, culturali e di studio, sia direttamente che indirettamente agendo anche attraverso opuscoli, libri, viaggi di studio e di ricerca
promuovere operazioni, eventualmente anche di tipo commerciale, complementari o comunque finalizzate al conseguimento delle attività istituzionali del presente atto, con facoltà di eventuale ricorso all’autofinanziamento o al credito per finanziare operazioni ritenute utili al conseguimento degli scopi prefissati
ogni altra iniziativa che concorra alla realizzazione delle finalità sociali.

LE ADOZIONI A DISTANZA

​Al momento Kailash Onlus si occupa principalmente di tutelare i diritti del popolo tibetano e di fornire assistenza attraverso le adozioni a distanza dei profughi tibetani.

Per l’adozione a distanza di un profugo tibetano sono richiesti € 210,00 l’anno. La somma viene interamente devoluta al Monastero. Tale somma è sufficiente per garantire a ciascun adottato una razione giornaliera di cibo che include the, pane, riso, verdure e dhal.

Nel caso in cui l’adozione di un bambino non venga rinnovata, Kailash Onlus si occupa di trovare un altro sponsor in modo che il bambino non venga abbandonato. Ogni sponsor, una volta l’anno, riceve gli auguri e i ringraziamenti del suo beneficiato.

Per adozioni, donazioni e offerte vi segnaliamo il nostro numero di Conto Corrente:



C/C 73803
Banca Popolare di Bergamo
Filiale di Azzano San Paolo
Intestato a Kailash Onlus

codice IBAN: IT97P0311152570000000073803

5 x MILLE

La legge finanziaria prevede la destinazione in base alla scelta del contribuente di una quota pari al 5 per mille dell'imposta sul reddito a finalità di sostegno del volontariato, onlus e altre associazioni riconosciute.

Pertanto, semplicemente comunicando in sede di dichiarazione dei redditi il Codice Fiscale 95153230164 dell'Associazione KAILASH Onlus potrete sostenere gli interventi umanitari dell’Associazione a favore dei profughi accolti nel Monastero di Gaden (India del Sud).